PISA, TEATRO VERDI

2018/19 (insieme con Fondazione Toscana Spettacolo onlus)
- Beatitudo ispirato all'opera di Jorge Luis Borges, drammaturgia e regia Armando Punzo, musiche originali e sound design Andrea Salvadori, con la Compagnia della Fortezza, prima nazionale  
- A testa in giù di Florian Zeller, regia Gioele Dix, con Emilio Solfrizzi, Paola Minaccioni, Bruno Armando, Viviana Altieri
- Un borghese piccolo piccolo di Vincenzo Cerami, adattamento e regia Fabrizio Coniglio, musiche originali Nicola Piovani, con Massimo Dapporto e con Susanna Marcomeni, Roberto D’Alessandro, Matteo Francomano, Federico Rubino
- Van Gogh. L'odore assordante del bianco di Stefano Massini,regia Alessandro Maggi, con Alessandro Preziosi, con Francesco Biscione e con Massimo Nicolini, Roberto Manzi, Alessio Genchi, Vincenzo Zampa
- Va Pensiero di Marco Martinelli, ideazione e regia Marco Martinelli e Ermanna Montanari, in scena Ermanna Montanari, Alessandro Argnani, Salvatore Caruso, Tonia Garante, Roberto Magnani, Mirella Mastronardi, Ernesto Orrico, Gianni Parmiani, Laura Redaelli, Alessandro Renda, con la partecipazione del Coro Laboratorio Lirico San Nicola diretto dal M° Stefano Barandoni nell’esecuzione di alcuni brani dalle opere di Giuseppe Verdi
- Ho perso il filo soggetto di Angela Finocchiaro, Walter Fontana, Cristina Pezzoli, testo di Walter Fontana, regia Cristina Pezzoli, coreografie originali Hervé Koubi, con Angela Finocchiaro e le creature del labirinto Giacomo Buffoni, Fabio Labianca, Alessandro La Rosa, Antonio Lollo, Filippo Pieroni, Alessio Spirito
- Don Giovanni di Mozart secondo l'Orchestra di Piazza Vittorio elaborazioni musicali Mario Tronco, Leandro Piccioni, Pino Pecorelli, direzione artistica e regia Mario Tronco, regia Andrea Renzi, direzione musicale Leandro Piccioni, con Petra Magoni e con Simona Boo, Hersi Matmuja, Mama Marjas, Evandro Dos Reis, Omar Lopez Valle, Houcine Ataa, pianoforte Leandro Piccioni, contrabbasso Pino Pecorelli, batteria Ernesto Lopez Maturell, chitarre Emanuele Bultrini, tastiere Andrea Pesce
- Il piacere dell'onestà  di Luigi Pirandello, regia Alessandro Averone, con Alessandro Averone, Alessia Giangiuliani, Laura Mazzi, Marco Quaglia, Gabriele Sabatini, Mauro Santopietro

inoltre, nella Rassegna Teatri di Confine 2019 (insieme con Fondazione Toscana Spettacolo):
- Maryam con Ermanna Montanari, testo Luca Doninelli, ideazione, spazio, costumi e regia Marco Martinelli e Ermanna Montanari musica Luigi Ceccarelli, regia del suono Marco Olivieri  disegno luci Francesco Catacchio, direzione tecnica Fagio,  assistente spazio e costumi Roberto Magnani, consulenza e traduzione in arabo Tahar Lamri,  in video Khadija Assoulaimani,  voce e percussioni in audio Marzouk Mejri, al Teatro Nuovo 
-  Dieci storie proprio così - Terzo atto, da un'idea di Giulia Minoli, drammaturgia Emanuela Giordano e Giulia Minoli, regia Emanuela Giordano, musiche originali Tommaso Di Giulio, con Maria Chiara Augenti, Daria D’Aloia, Vincenzo d’Amato Valentina Minzoni, Alessio Vassallo, e con Tommaso Di Giulio (chitarre), e Paolo Volpini (batteria), spettacolo parte integrante del progetto “Il Palcoscenico della legalità”, al Teatro Verdi
La Fiaba della Principessa Turandot
, testo e regia Renzo Boldrini, drammaturgia musicale Claudio Proietti, scenografia, luci, immagini, costumi Lucio Diana, con Carlo Salvador e Tommaso Taddei, segni sonori live Claudio Proietti, al Teatro Verdi

2017/18 (insieme con Fondazione Toscana Spettacolo onlus)
- Medea di Euripide, regia di Luca Ronconi ripresa da Daniele Salvi, con Franco Branciaroli, e con Antonio Zanoletti, Alfonso Veneroso, Tommaso Cardarelli, Livio Remuzzi, Elena Polic Greco, Elisabetta Scarano, Serena Mattace Raso, Arianna di Stefano, Francesca Maria, Odette Piscitelli e Alessandra Salamida, Raffaele Bisegna e Matteo Bisegna  
- L'Avaro di Molière, libero adattamento/ ideazione spazio / costumi/ regia Ugo Chiti, con Alessandro Benvenuti, e con Giuliana Colzi, Andrea Costagli, Dimitri Frosali, Massimo Salvianti, Lucia Socci, Gabriele Giaffreda, Paolo Ciotti, Elisa Proietti 
- Nudi e crudi di Alan Bennett, traduzione e adattamento per la scena di Edoardo Erba, regia di Serena Sinigaglia, con Maria Amelia Monti e Paolo Calabresi, e con Nicola Sorrenti
- Il padre di Florian Zeller, regia di Piero Maccarinelli, con Alessandro Haber e Lucrezia Lante della Rovere, e con e con David Sebasti, Daniela Scarlatti, Ilaria Genatiempo, Alessandro Parise
- Il silenzio degli eroi semplici. La storia di Giorgio Nissim, Don Arturo Paoli, Gino Bartali e di altri protagonisti della Resistenza Civile in Toscana  testo / musica / regia Piero Nissim, con Matteo Micheli, Costantino Buttitta, Riccardo Sati, Daniela Bertini, narratore Marco Rossi, poeta/cantante Piero Nissim, percussionista David Domilici, soprano Maria Bruno (Progetto speciale per il Giorno della Memoria)
- Vangelo di Pippo Delbono, con Iolanda Albertin, Gianluca Ballarè, Bobò, Margherita Clemente, Pippo Delbono, Ilaria Distante, Simone Goggiano, Mario Intruglio, Nelson Lariccia, Gianni Parenti, Pepe Robledo, Grazia Spinella, Nina Violić, Safi Zakria, Mirta Zečević, e con la partecipazione nel film dei rifugiati del centro di accoglienza PIAM di Asti
- Father and Son di Michele Serra, regia di Giorgio Gallione, con Claudio Bisio, e con Laura Masotto violino, Marco Bianchi chitarra
- Questi Fantasmi! di Eduardo de Filippo, regia di Marco Tullio Giordana, con Gianfelice Imparato, Carolina Rosi, Massimo De Matteo, Paola Fulciniti, Andrea Cioffi, Nicola Di Pinto, Viola Forestiero, Giovanni Allocca, Gianni Cannavacciuolo
- Rosalind Franklin. Il segreto della vita  di Anna Ziegler, regia Filippo Dini, con Lucia Mascino e Filippo Dini, e con Giulio Della Monica, Dario Iubatti, Alessandro Tedeschi, Paolo Zuccari

2016/17 (insieme con Fondazione Toscana Spettacolo onlus)
- Dopo la tempesta. L’opera segreta di Shakespeare regia e drammaturgia Armando Punzo, con la Compagnia della Fortezza, prima nazionale  
- Il filo dell’acqua di Francesco Niccolini, regia di Roberto Aldorasi e Francesco Niccolini, con Arca Azzurra Teatro (Dimitri Frosali, Massimo Salvianti, Lucia Socci), prima nazionale
- Non ti pago di Eduardo de Filippo, regia di Luca De Filippo,con la Compagnia di Teatro di Luca De Filippo (Gianfelice Imparato, Carolina Rosi, Nicola Di Pinto, Massimo De Matteo, Gianni Cannavacciuolo, Giovanni Allocca, Paola Fulciniti, Carmen Annibale, Viola Forestiero, Federica Altamura, Andrea Cioffi) 
- Il borghese gentiluomo di Molière, regia di Armando Pugliese, con Emilio Solfrizzi e con Viviana Altieri, Anita Bartolucci, Fabrizio Contri, Nico Di Crescenzo, Cristiano Dessì, Lisa Galantini, Lydia Giordano, Simone Luglio, Elisabetta Mandalari, Roberto Turchetta
- Bent da Martin Sherman, regia di Lorenzo Tarocchi, con Henrj Bartolini, Gabriele Giaffreda, Alessio Nieddu, Alessandro Novolissi, Francesco Tasselli, Davide Arena, (Progetto speciale per il Giorno della Memoria)
- Una giornata particolare di Ettore Scola e Ruggero Maccari, adattamento di Gigliola Fantoni, regia di Nora Venturini, con Giulio Scarpati e Valeria Solarino e con Giulio F. Janni, Anna Ferraioli, Matteo Cirillo, Paolo Minnielli, Federica Zacchia, (Progetto speciale per il Giorno della Memoria)
- Locandiera B&B di Edoardo Erba, regia di Roberto Andò, con Laura Morante e con Giulia Andò, Bruno Armando, Eugenia Costantini, Vincenzo Ferrera, Danilo Nigrelli, Roberto Salemi
- L’ora di ricevimento (banlieue) di Stefano Massini, regia di Michele Placido, con Fabrizio Bentivoglio e con Francesco Bolo Rossini, Giordano Agrusta, Arianna Ancarani, Carolina Balucani, Rabii Brahim, Vittoria Corallo, Andrea Iarlori, Balkissa Maiga, Giulia Zeetti, Marouane Zotti
- Franco Stone. Una storia vera da un’idea de I Sacchi di Sabbia, Sergio Costanzo, I Gatti Mézzi, testo e regia I Sacchi di Sabbia, con Marco Azzurrini, Francesco Bottai, Gabriele Carli, Giulia Gallo, Giovanni Guerrieri, Enzo Illiano, Tommaso Novi, Rosa Maria Rizzi, Giulia Solano, musiche I Gatti Mézzi, scene e costumi Guido Bartoli, con il contributo di GIPI, prima nazionale

2015/16 (insieme con Fondazione Toscana Spettacolo)
- Sarto per Signora di Georges Feydeau, traduzione, adattamento teatrale e regia Valerio Binasco, con Emilio Solfrizzi, con Viviana Altieri, Anita Bartolucci, Barbara Bedrina, Fabrizio Contri, Cristiano Dessì, Lisa Galantini, Simone Luglio, Elisabetta Mandalari.  
- Morte di un commesso viaggiatore di Arthur Miller, regia Elio De Capitani, con Elio De Capitani, Cristina Crippa, Angelo Di Genio, Marco Bonadei, Gabriele Calindri, Federico Vanni, Daniele Marmi, Alice Redini, Vincenzo Zampa, Vanessa Korn
- Eneide di Krypton. Un nuovo canto scritto e diretto da Giancarlo Cauteruccio, musiche Litfiba - Beau geste eseguite da Antonio Aiazzi, Gianni Maroccolo, Francesco Magnelli, con Giancarlo Cauteruccio, voce off Ginevra Di Marco, corpi in video Massimo Bevilacqua e Claudia Fossi 
- Un'ora di tranquillità di Florian Zeller, regia Massimo Ghini, con Massimo Ghini, con Galatea Ranzi, Gea Lionello, Massimo Ciavarro, Claudio Bigagli, Luca Scapparone, Alessandro Giuggioli
- Calendar Girls di Tim Firth, traduzione e adattamento Stefania Bertola, regia Cristina Pezzoli, con  Angela Finocchiaro e Laura Curino, con Ariella Reggio e con Carlina Torta, Matilde Facheris, Corinna Lo Castro e Titino Carrara, Elsa Bossi, Marco Brinzi, Noemi Parroni
- Quello che non ho liberamente ispirato all'opera di Pier Paolo Pasolini, canzoni di Fabrizio De Andrè, drammaturgia e regia Giorgio Gallione, con Neri Marcorè, voci e chitarre Giua, Pietro Guarracino e Vieri Sturlini
- La dodicesima notte di William Shakespeare, traduzione Patrizia Cavalli, regia Carlo Cecchi, musiche di scena Nicola Piovani, con Carlo Cecchi, con Vincenzo Ferrera, Daniela Piperno, Eugenia Costantini, Dario Iubatti, Barbara Ronchi, Remo Stella, Loris Fabiani, Federico Brugnone, Davide Giordano, Rino Marino, Giuliano Scarpinato, musicisti Luigi Lombardi d’Aquino (tastiere e direzione musicale), Alessandro Pirchio / Alessio Mancini (flauti e chitarra), Federico Occhiodoro (strumenti a percussione)
- Silenzi di guerra di Federico Guerri, adattamento alla scena Renato Raimo, regia Marco Grigoletto, con Renato Raimo, con la speciale partecipazione di  Marco Lo Russo (fisarmonica)

2014/15 (insieme con Fondazione Toscana Spettacolo)
- 
Santo Genet ispirato all'opera di Jean Genet, drammaturgia e regia Armando Punzo, con Armando Punzo  e i detenuti-attori della Compagnia della Fortezza, musiche originali eseguite dal vivo e sound design Andrea Salvadori
- Don Giovanni di Molière, regia Alessandro Preziosi, con Alessandro Preziosi e con Nando Paone nel ruolo di Sganarello
- Decamerone. Vizi, virtù, passioni liberamente tratto dal Decamerone di Boccaccio, adattamento teatrale e regia Marco Baliani, drammaturgia Maria Maglietta, con Stefano Accorsi 
- Iliade da Omero, adattamento e regia Maria Grazia Cipriani, con il Teatro del Carretto
- Otello di Luigi Lo Cascio, liberamente ispirato a Shakespeare, regia Luigi Lo Cascio, con Vincenzo Pirrotta, Luigi Lo Cascio, Valentina Cenni, Giovanni Calcagno
- Dopo il silenzio di Francesco Niccolini e Margherita Rubinodal libro di Pietro Grasso “Liberi tutti”, regia Alessio Pizzech, con Sebastiano Lo Monaco, Mariangela D’Abbraccio, Turi Moricca
- La Gatta sul tetto che scotta di Tennessee Williams, regia Arturo Cirillo, con Vittoria Puccini e Vinicio Marchioni
- Non si sa come di Luigi Pirandello, drammaturgia Sandro Lombardi e Federico Tiezzi, regia Federico Tiezzi, con con Sandro Lombardi, Debora Zuin, Francesco Colella, Elena Ghiaurov, Andrea Volpetti

2013/14 (insieme con Fondazione Toscana Spettacolo)
- 
Pinocchio di Ugo Chiti da Collodi, regia Ugo Chiti, con Paolo Cioni, Giuliana Colzi, Andrea Costagli, Dimitri Frosali, Massimo Salvianti, Lucia Socci, Alice Bachi, Paolo Ciotti
- Servo per due (One Man Two Guvnors) di Richard Bean da Goldoni, regia Pierfrancesco Favino e Paolo Sassanelli, con Pier Francesco Savino e gli attori del Gruppo Danny Rose
- Eva contro Eva di Mary Orr, regia Maurizio Panici, con Pamela Villoresi, Romina Mondello, Luigi Diberti, Massimiliano Franciosa
- Le voci di dentro di E. de Filippo, regia Toni Servillo, con Peppe Servillo, Toni Servillo, Gigio Morra, Betti Pedrazzi
- Il Don Giovanni. Vivere è un abuso, mai un diritto di/regia/con Filippo Timi
- Ti ho sposato per allegria di Natalia Ginzburg, regia Piero Maccarinelli, con Chiara Francini, Emanuele Salce, Anita Bertolucci, Giulia Weber, Valentina Virando
- La Tempesta di Shakespeare, regia Valerio Binasco, con Valerio Binasco e la Popular Shakespeare Kompany
- Viviani Varietà testi a cura di Giuliano Longone Viviani, regia Maurizio Scaparro, con Massimo Ranieri 

2012/13 (insieme con Fondazione Toscana Spettacolo)
- 
Furioso Orlando di Marco Baliani, regia Marco Baliani, con Stefano Accorsi e Nina Savary
- La locandiera di Carlo Goldoni, regia Giuseppe Marini, con Nancy Brilli, e con Fabio Bussotti, Claudio Castrogiovanni, Maximilian Nisi, Fabio Fusco e Andrea Paolotti
- Così è (se vi pare) di Luigi Pirandello, regia Michele Placido, Giuliana Lojodice, Pino Micol, Luciano Virgilio, e con Nino Bellomo, Alessio Di Clemente, Manuela Muni, Erika D’Ambrosio, Vittorio Ciorcalo, Marta Nuti, Franco Mirabella, Paola Sambo, Marco Trebiano e Mariangela Trabassi
- Cyrano de Bergerac di Edmond Rostand, regia Alessandro Preziosi, con Alessandro Preziosi, Benjamin Stender, Veronica Visentin, Massimo Zordan, Emiliano Masala, Marco Canuto, Luigi Di Pietro
- Ricorda con rabbia di John Osborne, regia Luciano Melchionna, con Stefania Rocca e Daniele Russo, e con Angela De Matteo, Marco Mario De Notaris, prima nazionale
- La grande magia di Eduardo De Filippo, regia Luca De Filippo, con Luca De Filippo, Massimo De Matteo, Nicola Di Pinto, Carolina Rosi, e con Giovanni Allocca, Carmen Annibale, Gianni Cannavacciuolo, Alessandra D’Ambrosio, Antonio D’Avino, Paola Fulciniti, Lydia Giordano, Daniele Marino, Giulia Pica
- Giulio Cesare/Julius Cesar di William Shakespeare, adattamento di Vincenzo Manna e Andrea Baracco, regia di Andrea Baracco, con Giandomenico Cupaiuolo, Roberto Manzi, Ersilia Lombardo, Lucas Waldem Zanforlini, Livia Castiglioni, Gabriele Portoghese
- La Modestia di Rafael Spregelburd, regia Luca Ronconi, con Francesca Ciocchetti, Maria Paiato, Paolo Pierobon, Fausto Russo Alesi
- L'Abissina. Paesaggio con figure di Ugo Chiti, regia Ugo Chiti, con Isa Danieli, e con Barbara Enrichi, Giuliana Colzi, Andrea Costagli, Dimitri Frosali, Massimo Salvianti, Lucia Socci e Lorenzo Carmagnini, Andrea Corti, Giulia Rupi, Cristina Torrisi

2011/12 (insieme con Fondazione Toscana Spettacolo)
- 
Il piacere dell'onestà di Luigi Pirandello, regia Fabio Grossi, con Leo Gullotta, e con Cloris Brosca, Martino Duane, Paolo Lorimer, Mirella Mazzeranghi
- Pro Patria di e con Ascanio Celestini
- Arlecchino servitore di due padroni di Carlo Goldoni, regia Giorgio Strehler, messa in scena da Ferruccio Soleri con la collaborazione di Stefano de Luca, con Ferruccio Soleri, e con Giorgio Bongiovanni, Annamaria Rossano, Tommaso Minniti, Stefano Onori, Pia Lanciotti, Sergio Leone, Enrico Bonavera, Stefano Guizzi, Alessandra Gigli, Francesco Cordella, Katia Mirabella, Eugenio Olivieri e i suonatori Gianni Bobbio, Paolo Mattei, Francesco Mazzoleni, Elisabetta Pasquinelli, Celio Regoli
- L’astice al veleno di Vincenzo Salemme, regia Vincenzo Salemme, con Vincenzo Salemme, con con Antonella Morea, Benedetta Valanzano, Maurizio Aiello, e con Nicola Acunzo, Antonio Guerriero, Domenico Aria, Giovanni Ribò
- L'Avaro di Moliere, ideazione Marco Martinelli ed Ermanna Montanari, regia Marco Martinelli, con Ermanna Montanari, e con Loredana Antonelli, Alessandro Argnani, Luigi Dadina, Laura Dondoli, Luca Fagioli, Roberto Magnani, Michela Marangoni, Alice Protto, Massimiliano Rassu, Laura Redaelli
- Colazione da Tiffany di Truman Capote, adattamento teatrale di Samuel Anderson, regia Piero Maccarinelli, con Francesca Inaudi e Lorenzo Lavia, e con Mauro Marino, Flavio Bonacci, Anna Zapparoli, Vincenzo Ferrera, Giulio Federico Janni, Cristina Maccà, Ippolita Baldini, Riccardo Flori, Pietro Masotti
- Medea da Euripide, traduzione e adattamento di Maurizio Panici e Michele Di Martino, regia Maurizio Panici, con Pamela Villoresi e David Sebasti, e con Renato Campese, Maurizio Panici , Silvia Budri Da Maren, Andrea Bacci, Evelina Meghnaghi
- Mare di Paolo Poli dai racconti di Anna Maria Ortese, regia Paolo Poli, con Paolo Poli, e con Mauro Barbiero, Fabrizio Casagrande, Alberto Gamberini, Giovanni Siniscalco
- Due di noi di Michael Frayn, regia Leo Muscato, con Emilio Solfrizzi e Lunetta Savino

2010/11 (insieme con Fondazione Toscana Spettacolo)
- Shylock-Il Mercante di Venezia in prova
 di Roberto Andò e Moni Ovadia, regia Roberto Andò e Moni Ovadia, con Moni Ovadia e Shel Shapiro, e con Ruggero Cara, Lee Colbert, Roman Siwulak, Maksym Shamikov, Federica Vincenti e la Moni Ovadia Stage Orchestra
- Le bugie con le gambe lunghe di Eduardo De Filippo, regia Luca De Filippo, con Luca De Filippo, Fulvia Carotenuto, Nicola Di Pinto, Anna Fiorelli, Fulvia Carotenuto, Carolina Rosi, Massimo De Matteo, e con Giuseppe Rispoli, Gioia Miale, Antonio D’Avino, Chiara De Crescenzo, Alessandra D’Ambrosio, Carmen Annibale, Boris De Paola
- Il malato immaginario di Molière, regia Gabriele Lavia, con Gabriele Lavia, e con Lucia Lavia, Giulia Galiani, Gianni De Lellis, Andrea Macaluso, Pietro Biondi, Michele De Maria, Mauro Mandolini, Vittorio Vannutelli, Giorgio Crisafi, Barbara Begala
- Die panne, ovvero La notte più bella della mia vita di Friedrich Dürrenmat, adattamento di Edoardo Erba, regia Armando Pugliese, con Gianmarco Tognazzi e Bruno Armando, e con Giovanni Bignamini, Lombardo Fornara, Franz Cantalupo, Lydia Giordano
- Piazza d'Italia dal romanzo di Antonio Tabucchi, drammaturgia Maria Maglietta, regia Marco Baliani, con Patrizia Bollini, Daria Deflorian, Gabriele Duma, Simone Faloppa, Renata Mezenov Sa, Mariano Nieddu, Alessio Piazza, Naike Anna Silipo, Alexandre Vella
- L’Appartamento di Billy Wilder, adattamento di Edoardo Erba,regia Patrick Rossi Gastaldi, con Massimo Dapporto e Benedicta Boccoli, e con Rossana Bonafede, Riccardo Peroni, Carlo Ragone, Riccardo Maria Tarci
- I pugni in tasca di Marco Bellocchio, regia Stefania De Santis, con Ambra Angiolini e Pier Giorgio Bellocchio,  e con Giovanni Calcagno, Aglaia Mora, Fabrizio Rongione, Giulia Weber
- Roman e il suo cucciolo di Reinaldo Povod, adattamento di Edoardo Erba, regia Alessandro Gassman, con Alessandro Gassman, e con sono Giovanni Anzaldo, Manrico Gammarota, Sergio Meogrossi, Matteo Taranto, Natalia Lungu, Andrea Paolotti

2009 (in collaborazione con NonSolo Spettacolo Group)
- Macbeth
 di William Shakespeare, regia Gabriele Lavia, con Gabriele Lavia, con Giovanna Di Rauso, Biagio Forestieri, Patrizio Cigliano, Mario Pietramale, e con  Alessandro Parise, Michele Demaria, Daniel Dwerryhouse , Fabrizio Vona, Andrea Macaluso, Mauro Celaia, Giorgia Sinicorni, Chiara Degani, Giulia Galiani, prima nazionale
- Bello di papà di testo e regia di Vincenzo Salemme, con Vincenzo Salemme, e con Yuliya Mayarchuk, Giovanni Ribò, Domenico Aria, Susy Del Giudice, Nicola Acunzo, Antonio Guerriero, Adele Pandolfi
- Il laureato di Terry Johnson dal romanzo di Charles Webb, versione italiana Antonia Brancati e Francesco Bellomo, regia Teodoro Cassano, con Giuliana De Sio, e con  Giulio Forges Davanzati, Luigi Del Fiore, Antonio Petrocelli, Giulia Weber, Valentina Cenni, Paolo Gattini,  Adriana Fortunato
- La parola ai giurati di Reginald Rose, regia Alessandro Gassman, con Alessandro Gassman e con Manrico Gammarota, Sergio Meogrossi, Fabio Bussotti, Paolo Fosso, Nanni Candelari, Emanuele Salce, Massimo Lello, Emanuele Maria Basso, Giacomo Rosselli, Matteo Taranto, Giulio Federico Janni

annate precedenti  in costruzione 

1982/83
- Ditegli sempre di sì di E. De Filippo, regia Eduardo De Filippo, con Luca De Filippo
- Bus da Queneau, regia Paolo Poli, con Paolo Poli, Isabella Del Bianco
- Due voci per un assolo di Kempinski, regia/con Rossella Falk, Sergio Graziani
- Il Medico per forza di Moliére / Farsa finale per Mustafa di Petrolini, regia Giovanni pampiglione, con Mario Scaccia
- Tre calzoni fortunati di Scarpetta, regia Eduardo De Filippo, con Luca De Filippo, prima nazionale
- Casa di Bambola di Ibsen, regia Giancarlo Nanni, con Manuela Kustermann, Luigi Diberti
- I Masnadieri di Schiller, regia Gabriele Lavia, con Gabriele Lavia, Monica Guerritore, Umberto Orsini
- Tito Andronico di Shakespeare, regia Gabriele Lavia, con Turi Ferro, Lidia Mancinelli
- Il caso di Alessandro e Maria di Gaber-Luporini, regia Giorgio Gaber, con Giorgio Gaber, Mariangela Melato
- Corto Maltese di Pratt, regia Marco Mattolini, con Gerardo Amato, I Giancattivi
- Don Giovanni, regia Serghej Obraszov, con il Teatro delle Marionette di Mosca
- Nijinskij / Façade di/regia Lindsay Kemp, con la Lindsay Kemp Company

1981/82
- Pinocchio, di/con Carmelo Bene, coproduzione e prima nazionale
- Il signor Puntila  e il suo servo Matti 
di Brecht, regia Egisto Marcucci, con Isa Danieli, Glauco Mauri

- Il nuovo testamento di Guitry, regia Lamberto Puggelli, con Alberto Lionello, Erika Banc
- Mr. Ballon di/con Yves Lebreton (fuori stagione, "La grande tradizione del mimo francese")
- Tout Bouge 
 
di/con Jacques Lecoq (fuori stagione, "La grande tradizione del mimo francese")
- Mistica
 di Omboni-Poli, regia/con Paolo Poli

- Marcel Marceau di/con Marcel Marceau (fuori stagione, ciclo "La grande tradizione del mimo francese")
- Memorie di Sarah Bernhardt
 di J. Muller, regia Georges Wilson, con Lea Massari, Gastone Moschin

- Mummenschanz Show, di/con I Mummenschanz
- Anni affollati di Gaber-Luporini, con Giorgio Gaber
- Cyrano de Bergerac di Rostand, regia Maurizio Scaparro, con Pino Micol, Evelina Nazzari
- L'Opera dello Sghignazzo di Fo da Brecht, regia Dario Fo, con Nada (Nada Malanima), Maurizio Micheli
- L'Avaro di Molière, regia Giuseppe Patroni Griffi, con Paolo Stoppa
- Eduardo e Carmelo, recital di Eduardo De Filippo e Carmelo Bene, in esclusiva per la Toscana
- Gli ultimi viaggi di Gulliver di Gaber-Guccini-Luporini, regia Giorgio Gaber, con Ombretta Colli, Giampiero Alloisio, Flavio Bonacci
- La Figlia di Iorio di D'Annunzio, regia Roberto de  Simone, con Edmonda Aldini, Michele Placido, Luisa Rossi
- Andria di Machiavelli, regia Marco Bernardi, con la Compagnia del Teatro Popolare di Roma

1980/81
- Io l'erede di E. de Filippo, regia / con Enrico Maria Salerno
- Majakovskij, da Blok, Pasternak, Esenin, Majakovskij, di /con Carmelo Bene
- I gioielli indiscreti di Diderot, regia Roberto Guicciardini, con Duilio Del Prete, Paila Pavesi
- Duende di/regia Lindsay Kemp, con la Lindsay Kemp Company
- Salomé di/regia Lindsay Kemp, con la Lindsay Kemp Company
- L'Opera Buffa del Giovedì Santo di/regia Roberto de Simone
- La Locandiera di Goldoni, regia Visconti ripresa da Tosi/Tirelli/de Lullo, con Gianna Giachetti, Gabriele Tozzi
- Il Mercante di Venezia di Shakespeare, regia Memé Perlini, con Paolo Stoppa
- Turandot di Gozzi, regia Giancarlo Cobelli, con Valeria Moriconi, Ivo Garrani
- Musik di Wedekind, regia Mario Missiroli, con Annamaria Guarnieri, Paolo Bonacelli
- West Side Story di Bernstein-Robbins, con la Living Arts (fuori stagione, in "Pisa Estate")

1979/80
- Come tu mi vuoi di Pirandello, regia Susan Sontag, con Adriana Asti, Marisa Fabbri, Alessandro Haber, Osvaldo Ruggeri
- Sogno di una notte di mezza estate di Shakespeare, regia Lindsay Kemp, con la Lindsay Kemp Company
- L'illusion comique di Corneille, regia Walter Pagliaro, con Tino Schirinzi, Mariano Rigillo, Micaela Esdra
- Lontano dalla città di Wenzel, regia Giuseppe Patroni Griffi, con Paolo Stoppa, Pupella Maggio
- La dodicesima notte... o quel che volete di Shakespeare, regia Giorgio De Lullo, con Carla Gravina, Massimo Ranieri, Monica Guerritore
- Il Cornuto magnifico di Crommelynck, regia Enrico Maria Salerno, con Enrico Maria Salerno
- L'Uccellino azzurro di Maetelinck, regia Luca Ronconi, con Regina Bianchi, Franco Branciaroli
- Café Chantant, regia Marco Parodi, con Adriana Martino
- Les Bonnes di Genet, regia Mario Missiroli, con Manuela Kustermann, Copi
- Tribute di Slade, regia Lamberto Puggelli, con Alberto Lionello
- Festa di Piedigrotta di/regia Roberto de Simone
- Come le foglie di Giacosa, regia Giancarlo Sepe, con Lilla Brignone, Gianni Santuccio, Umberto Orsini
- Gin-Game di Koburn, regia Giorgio De Lullo, con Paolo Stoppa, Franca Valeri
- Mr. Punch di/regia Lindsay Kemp, con la Lindsay Kemp Company
- Mezzacoda di/regia/con Paolo Poli
- Il Compleanno di Pinter, regia Carlo Cecchi
- Flowers da Genet, regia Lindsay Kemp, con la Lindsay Kemp Company (fuori stagione, in "Pisa Estate")