Torna indietro

Fare Teatro - Lab La Valigia dell'Attore / "Questa lunga storia d'amore"

Iniziative-diverse 
Pisa, Sala "Titta Ruffo" del Teatro Verdi - via Palestro 40
23 Giu 2018 - 21:00

Pisa, Sala "Titta Ruffo" del Teatro Verdi
martedì 19, mercoledì 20, venerdì 22, sabato 23 giugno 2018 ore 21

Fare Teatro / Laboratorio "la valigia dell'attore"  presenta

QUESTA LUNGA STORA D'AMORE
Un racconto del Circolo Guglielmo Esse

di /regia Luca Biagiotti e Federico Guerri
cura didattica Federico Guerri e Luca Biagiotti

in scena: Nadia Baccellini, Nicoletta Badalassi, Diego Bianchi, Chiara Bologna, Francesco Bologna, Donatella Bouillon, Roberto Brocchi, Giulia Carleschi, Elisabetta Cerri, Alessandro Coppo, Cecilia D’Agostino, Gabriella Degl’Innocenti, Noemi Delfino, Stefania Di Bonu, Alessio Ferrara, Mughetto Finzi, Giulia Fregoso, Maria Giovanna Guarguaglini, Maria Teresa Lavorato, Gabriele Licata, Eleonora Macchia, Giovanni Oligeri, Anna Maria Ottomano, Beatrice Palombi, Elena Pancioli, Aldo Paolicchi, Debora Podestà, Adelaide Porcu, Rachele Rossali, Andrea Savino, Sara Taddei, Emilia Vaccaro.

biglietti: intero 12 euro, ridotto studenti 7 euro 

prevendita al Botteghino del teatro (sportello e telefonica) da mercoledì 13 giugno


ft valigiattore18 loc

Il laboratorio “La Valigia dell’Attore” per adulti e universitari arriva alla sua conclusione con “QUESTA LUNGA STORIA D’AMORE - Una storia del Circolo Guglielmo Esse” da un soggetto di Luca Biagiotti e Federico Guerri (che hanno curato anche la regia dello spettacolo finale) e con la drammaturgia di Federico Guerri.
Il laboratorio di quest’anno avrebbe potuto intitolarsi, per la varietà di età ed esperienze dei partecipanti, “GENERAZIONI”.
Si è deciso di lavorare su un canovaccio shakespeariano esplorando le possibilità che i personaggi del Bardo hanno di essere giocati ad età invertite e inaspettate creando nuove relazioni e immaginando vite, amori, passati e svolte inattese nella trama.
Cosa accadrebbe se Romeo e Giulietta, invece di incontrarsi adolescenti, si conoscessero in anni più maturi? Quali variazioni ci aspetterebbero negli amanti più noti del teatro mondiale? Che vite avrebbero fatto loro e la loro compagnia se Romeo, Mercuzio e Benvolio non avessero partecipato alla festa a casa Capuleti? Chi sarebbero stati i loro figli, chi si sarebbe sposato con chi, quale sarebbe il senso del loro amore?
A queste e altre domande il pubblico arrivato al Circolo Guglielmo Esse potrà avere risposta tra partite di tressette, panini al prosciutto di cinghiale, best-seller e nomi noti in situazioni assolutamente inedite.


 
 

Powered by iCagenda

Credits